assistenza malati, assistenza anziani, influenza, influenza e anziani, salute anziani, prevenzione anziani

Influenza e anziani: come prevenire?

I cambi di stagione sono una delle prime cause dell’influenza che costringe milioni di persone a letto.

Sono a rischio soprattutto le persone che sono affette da patologie croniche, soprattutto di tipo respiratorio (come asma o broncopneumopatia cronica ostruttiva), cardiovascolare (coronopatie, aterosclerosi, storia di infarto miocardico, etc.) o diabete, malattie del sangue, insufficienza renale o epatica.

In questi casi la prevenzione diventa importante e la prima prevenzione parte da:

  • una dieta a base di vitamine e sali minerali
  • una costante attività fisica

ed è consigliabile evitare un abbigliamento troppo pensante, preferendo vestirsi a strati, in modo tale da evitare sbalzi di temperatura.

In caso l’anziano si influenzi è importante ricordare di:

  • non trascurare mai i sintomi iniziali, la cosa più saggia che consigliamo è recarsi immediatamente dal proprio medico, che potrà darvi dei consigli per affrontare tutto correttamente;
  • in caso di febbre è importante bere molto per reintegrare i liquidi persi e non andare cosi incontro ad una disidratazione;
  • mantenere un’alimentazione nutriente, leggera ma ricca di vitamine e sali minerali.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Call Now ButtonContattaci